“Attenzione al gioco su Snapchat”: la mamma di una vittima dei bulli lancia l’allarme

Una mamma, Rachaele Hambleton, di 34 anni, ha lanciato sui social l’allarme per un gioco in voga su Snapchat, ritenuto pericoloso per gli adolescenti. Il game sembra incoraggiare atti di bullismo.

2300427_rachaele

Rachaele ha una figlia di 12 anni, Betsy, che è stata invitata a partecipare al cosiddetto gioco con la lettera X. Come in una catena i bambini inviano la lettera alla vittima prescelta e cominciano a insultarla deridendo il loro peso, l’aspetto o la personalità. Vince chi lancia il maggior numero di offese possibili.  La madre di tre figli, come spiega Metro Uk, ha deciso di mettere in guardia gli altri genitori dai rischi di questa moda. “Mia figlia mi ha mostrato qualcosa che mi ha lasciato sconvolta e confusa e non ho potuto smettere di pensarci”, racconta Rachaele nel post. Nel messaggio destinato alla figlia ha aggiunto: “Hai resistito agli attacchi di centinaia di adolescenti, non hai seguito l’esempio unendoti alla folla. Sono così orgogliosa di te”. 

“Attenzione al gioco su Snapchat”: la mamma di una vittima dei bulli lancia l’allarmeultima modifica: 2017-03-06T20:23:42+00:00da valentino775
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment