Non c’è pace per Cristiano Ronaldo, nemmeno in vacanza. L’ultimo atto di quella che l’attaccante del Real Madrid – imputato per l’evasione fiscale di 14,7 milioni di euro